fbpx

affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto

Grassobbio, Bergamo, Lombardia, Italia
Affitto 48.000,00€ 4000 - ufficio
CS1812 540

affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto

UFFICIO OPEN SPACE MQ. 320 DIVISIBILE, PIU’ ALTRI DUE LOCALI MQ. 220 COMPLESSIVI, 3 BAGNI, POSTO AL PRIMO E ULTIMO PIANO, DA RIFINIRE A CURA DELLA PROPRIETA’

Da ultimare a carico del Locatore gli impianti, i bagni e i serramenti interni

Antifurto perimetrale collegato a Fidelitas incluso

Impianto elettrico completo

Impianto di riscaldamento e refrigeramento

Verrà consegnato Open Space, tinteggiato bianco, bagni completi, fan coli montati

SERVITO DA AMPIO PARCHEGGIO

Classe B ipe 8,88 kWh/mca

P.I. Luciano Caroli 335 – 68.600.17

Storia

Le origini di questo paese risalgono all’epoca romana, quando vennero insediati piccoli accampamenti considerati luoghi di avvistamento nonché avamposti difensivi della parte meridionale della città di Bergamo. A suffragare questa ipotesi vi sono alcuni ritrovamenti di lapidi ed iscrizioni funerarie, che lasciano intendere che questo insediamento fosse interessato dal passaggio di una via che metteva in comunicazione la pianura bergamasca con la val Seriana, passante per Bergamo, meta di molti lavoratori di Grassobbio del tempo.

Al termine della dominazione romana si pensa che Grassobbio abbia attraversato una fase di spopolamento, come si evince dall’assoluta mancanza di reperti e di riferimenti scritti. Il primo documento che ne attesta l’esistenza risale addirittura al 1186, quando fu menzionata in un atto redatto per conto dell’imperatore Federico Barbarossa.

Fu in questo periodo medievale che il borgo venne interessato da un consistente sviluppo abitativo e demografico, favorito dalle migliorate condizioni economiche. Tuttavia in ambito sociale e politico venne investito dalle lotte fratricide tra guelfi e ghibellini, che imperversavano in quasi tutta la provincia. A tal proposito dovette dotarsi di edifici fortificati, tra cui un castello, volti alla difesa del territorio e degli abitanti. La situazione ritornò alla normalità soltanto all’inizio del XV secolo, quando irruppe la Repubblica di Venezia che, grazie ad una serie di interventi mirati, riuscì a ristabilire un equilibrio sociale ponendo fine alle lotte e a risollevare l’economia, favorendo lo sviluppo agricolo, base della stessa.

Tuttavia la popolazione visse ancora momenti di grande difficoltà, tra cui alcune epidemie di peste (la più devastante nel XVII secolo), carestie e straripamenti del fiume Serio, che distrussero parte del centro abitato nel 1646 e nel 1920.

I secoli successivi videro l’arrivo della dominazione francese al termine del XVIII secolo, a cui poi subentrarono gli austriaci, per poi passare definitivamente al Regno d’Italia nel 1859, senza che nel paese di Grassobbio avvenissero episodi di rilevanza politica.

Soltanto a partire dalla seconda metà del XX secolo il territorio comunale vide una progressiva trasformazione economica, che lo portò ad abbandonare l’anima rurale che lo aveva contraddistinto per secoli, per trasformarsi in un piccolo centro industriale, a cui margini sorge l’aeroporto “Il Caravaggio” di Orio al Serio, con un grande sviluppo demografico, edilizio ed industriale.

 

 

 

affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto  affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto  affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto affitto ufficio mq 540 open space grassobbio adiacenze aeroporto

Caratteristiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *